PSEUDOARTROSI DI FRATTURA DI SCAFOIDE

.

Descrizione terapia: 

Giovane paziente con frattura di scafoide esitata dopo 6 mesi dall’evento traumatico in pseudoartrosi. Il trattamento ha previsto un ciclo di onde d’urto focalizzate, con controllo radiografico. Per 30 giorni è stato posizionato un tutore di immobilizzazione del polso e del 1° dito. Al controllo radiografico successivo la frattura si è presentata in buono stato di consolidazione.

Fonte: 
UOC Ortopedia e Traumatologia Policlinico di Bari Direttore Prof Biagio Moretti Responsabile Amb. OU Prof. Angela Notarnicola